Fuori 3

La vita di 3 ragazzi fuori sede, a Roma !

Le tariffe telefoniche migliori per cellulari

Confronto delle compagnie telefoniche in Italia. Come trovare la migliore tariffa per il nostro cellulare?
Risparmiare sulla bolletta telefonica è necessario. Difficile farlo sulla bolletta del telefono di casa, perchè le tariffe proposte dalle compagnie si somigliano un po’ tutte.

 

Conviene cambiare compagnia telefonica solo il primo anno ma poi si spende per tutti uguale: 40 euro al mese per avere internet e telefono tutto incluso; 30 euro al mese per avere internet illimitato e telefonate con lo scatto alla risposta. Si può risparmiare qualcosa con il Voip, ma per quel poco che si risparmia ( circa 5-10 euro al mese) conviene includere le telefonate illimitate nel proprio pacchetto, specie se si è fuorisede o si fanno molte interurbane.

 

Diverso il discorso per le tariffe per le telefonate dai cellulari, dove Tim, Vodafone, Wind e soprattuto 3 fanno molte offerte e dove si può strutturare la propria tariffa in base al modo in cui si usa il telefonino. Usi molto i messaggi di testo? Fai telefonate lunghe o brevi? Ti piace andare su internet? Ecco la tariffa giusta che fa per te.

 

WIND

 

Wind sta promuovendo l’offerta “Passa a Wind“, mantenendo il tuo numero, offre la “Noi Tutti” che ad un prezzo che vale però solo i primi due anni di 5 euro al mese.

 

 

In questa immagine si vede che l’offerta di wind è vecchia già di qualche anno, con la differenza che prima di maggio 2012 costava anche meno. Passa a Wind all’apparenza è molto conveniente e ben pubblicizzata ( Aldo, Giovanni e Giacomo sono sempre divertenti). Solo che offre poco, la tariffazione a secondi è conveniente ma ormai la fanno tutti e quei 120 minuti al mese – perchè con più minuti l’offerta è meno allettante) sono comunque pochi. Non parliamo poi che bisogna spendere sempre 9 euro per il traffico internet al mese.

 

VODAFONE

Tutti 250+ è l’offerta migliore della Vodafone, include 250 minuti al mese di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e chiamate illimitate verso un numero Vodafone. Attenzione però che i 10 euro al mese durano solo un anno, poi si rinnova automaticamente al costo standard di 20 euro al mese.

 

Vodafone ci sembra da un po’ di tempo molto più concentrata sulle offerte ADSL che su quelle per cellulari. Tra le compagnie telefoniche è quella che sta un po’ indietro a livello di offerte per ricaricabile ed abbonamento.

 

TIM

Da qualche anno a questa parte Tim ha diversificato l’offerta sui suoi cellulari e propone una vasta gamma di offerte. Quella più interessante è senza dubbio Tim Young che propone 1000 sms al mese e internet a 9 euro, 6 euro per due anni se passi a Tim. Un’offerta che nessun’altro operatore propone.

 

 

Il problema sono i 15 centesimi al minuto per parlare verso tutti. Per questo si può aggiungere un’altra opzione, come Tutto compreso, che è in offerta a 2 euro a settimana per 60 minuti di chiamate. Quando l’offerta scade – dopo un anno – si arriva a pagare 4 euro a settimana. 16 euro al mese. Un po’ troppo anche qui.

 

TRE

 

Tre conviene se vuoi prendere un Iphone o uno Smartphone. Inoltre l 3 offre la tariffa a 10 centesimi senza scatto alla risposta, compresi i 10 centesimi ad sms che non ti offre nessuno. Questo è un vantaggio non da poco.

 

 

C’è poi la possibilità di non pagare i canonici 9 euro al mese per avere internet, ma con Superinternet si spendono solo 5 euro al mese e si può navigare da telefonino con 100 mb al giorno.

 

Questo è un piccolo quadro delle offerte e delle tariffe più convenienti per i cellulari. C’è stato qualche cambiamento in risposta alle offerte della Tre che hanno portato molti vantaggi a noi consumatori, perchè prima di tariffazioni a secondo e senza scatto alla risposta non parlava nessuno.

 

C’è una tendenza all’allineamento nel medio periodo, quindi bisogna approfittare delle piccole nicchie nelle quali qualche operatore cerca di rompere gli equilibri e propone qualcosa di veramente vantaggioso per noi poveri telefonino dipendenti.

 

Bisogna farsi bene i conti però, perchè se si spende molto di telefono conviene cambiare, cercare operatore e vedere qual’è l’offerta migliore per il nostro cellulare. Se la spesa arriva a 15 euro al mese non ne vale nemmeno la pena.

 

Buona ricerca!

 

Be Sociable, Share!
Category: Attualità

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*